web analytics

Madel italiana presenta Zoning System

0

Il sistema di regolazione della temperatura zona per zona Zoning System R/C, permette di impostare e mantenere temperature differenziate nei diversi ambienti in cui viene installato un impianto di condizionamento e/o riscaldamento canalizzato.

In tal modo ogni zona (o stanza), raggiungerà e manterrà la temperatura di comfort richiesta in quel momento, evitando sia sprechi energetici sia di dover sacrificare le esigenze degli uni per soddisfare quelle degli altri.

Ad esempio è possibile climatizzare una sala riunioni solo per il tempo in cui viene usata, lasciando spento l’impianto per quella zona quando essa non è occupata. Oppure si potrà mantenere una temperatura di confort in un salotto particolarmente affollato durante una festa estiva, senza obbligare i bambini che dormono nelle loro camerette a sopportare temperature poco salutari.

Ma come funziona?

Fino ad ora la scelta era fra un impianto che permette di regolare la temperatura stanza per stanza (multisplit), e un impianto più affidabile, economico, efficiente e di facile manutenzione (canalizzato), ma che viene controllato da un solo termostato (solitamente posto nell’ingresso o in corridoio). Pertanto un simile impianto, pur garantendo una più accurata e gradevole diffusione dell’aria trattata, senza dover sopportare correnti fredde e/o calde tipiche degli impianti split, non permette agli occupanti delle diverse zone di impostare la temperatura più confortevole per loro, imponendo quindi una scelta che andasse più o meno bene per tutti.

E’ evidente che la temperatura di confort varia non solo in funzione di parametri oggettivi (esposizione della stanza, calore prodotto da apparecchiature elettriche e no quali computer, televisori, forno etc.), ma anche all’attività svolta in quel momento in quella singola stanza, dall’abbigliamento delle persone presenti, e dalla stessa percezione individuale della temperatura. Pertanto la temperatura di ogni zona dovrebbe poter essere regolata singolarmente.

Ora, con Zoning System R/C, c’è la risposta a queste problematiche.

Ogni stanza potrà essere dotata di un termostato/telecomando a radio frequenza, su cui impostare la temperatura desiderata. Quando questa viene raggiunta, alla serranda che controlla quella zona viene inviato un comando dalla centrale di controllo che la farà chiudere, impedendo l’immissione di ulteriore aria trattata. Quando la temperatura in ambiente varierà di solo mezzo grado centigrado rispetto a quella impostata, un nuovo segnale farà aprire la serranda, riportando così la temperatura ambiente conforme a quella richiesta. Non è necessario alcun collegamento fra le serrande motorizzate e la centrale di controllo, poiché la comunicazione fra di loro avviene via radio.

Inoltre, se solo alcune serrande sono aperte, l’aria trattata in eccesso viene ricircolata attraverso una serranda di sovrapressione, in modo da ottenere un risparmio sia nei consumi energetici, sia per una minore usura dell’unità di trattamento.

Ad ogni tipologia di terminali di diffusione, siano essi bocchette o diffusori, è applicabile il sistema Zoning System R/C, grazie alla varietà delle serrande motorizzate disponibili: serrande a canale, serrande nel collo di connessione del plenum, serrande ad alette contrapposte da applicare direttamente alle bocchette.

Zoning System R/C è compatibile con tutte le unità di trattamento aria presenti sul mercato, per le quali viene fornito uno schema elettrico di connessione.

MADEL ATD produce e progetta componenti per la diffusione dell’aria dal 1965, è presente in 27 diverse nazioni, e da quest’anno arricchisce la sua gamma con il sistema Zoning System R/C, per incontrare le esigenze di confort e qualità richieste dal mercato.

Per maggiori informazioni:

Madel Italiana srl

Via XXV Aprile, 31

23873 Missaglia (LC)

Tel. 039.92.40.090

Fax 039.92.40.092

www.madelitaliana.it

Print Friendly


Share.

Comments are closed.