web analytics

Audio, video e controllo. Le novità presentate a SIEC 2014

0

Crestron_tss-752-b-s_ho_550

 

CRESTRON: nuove ed avanzate tecnologie che migliorano il lifestyle

Il software Crestron Fusion™ fornisce una visibilità completa di ogni dispositivo in ciascuna sala, edificio o campus, in tutto il mondo. Tutto questo grazie alla piattaforma Enterprise Building Management. Nelle piattaforme di controllo Crestron sono integrati sistemi e tecnologie che normalmente operano in silos in modo da funzionare come sistema unico. L’audio, il video, la voce e i dati, l’illuminazione, la sicurezza, i segnali digitali, i sistemi di gestione degli edifici (BMS), le tende o tapparelle e la climatizzazione possono essere gestiti da postazione remota e globale. Il software Crestron aggiunge un livello di “intelligence” per trasformare un edificio integrato in un edificio intelligente, consentendone la completa gestione.

 

Le soluzioni DigitalMedia per la tecnologia 4K Ultra HD Video Distribution

Perfetta compatibilità con la nuova tecnologia 4K per le matrici DigitalMedia HDMI, per la famiglia di extender HDBased, oltre a switchers, trasmettitori e ricevitori DigitalMedia per portare nelle case il massimo dell’intrattenimento con la più alta risoluzione HD disponibile. DigitalMedia è l’unica soluzione end-to-end, completamente ingegnerizzata e sperimentata sul campo, progettata per gestire e distribuire segnali digitali audio/video e di controllo. Sia che si disponga di una sala o di mille, DM garantisce la “pura” alta definizione (compresa l’ultra-alta definizione 4K) a tutti i display dell’intera organizzazione o in tutta la casa.

 

 

crestron_tss-752-b-s_angle_460

 

DM utilizza un’architettura flessibile e scalabile. È in grado di accettare segnali avanzati analogici, digitali e di controllo (come ad es. EDID, CEC e USB) e quindi di trasmetterli in rete mediante HDMI®, HDBaseT®, CAT5e, fibra ottica multimodale o monomodale, nonché mediante il video streaming in H.264: tutto questo grazie ad una piattaforma integrata e affidabile.

Touchpanel Creston TSS-752

Touchpanel particolarmente adatto per room scheduling, brillante widescreen a colori da 7” (17,8 cm) a matrice attiva 15:9 WVGA, risoluzione 800×480, display capacitivo, 5 tasti “soft touch” capacitive programmabili per la navigazione nei menu. Smart Graphics. Il sistema supporta il software Crestron Fusion multilingua, include funzioni di visualizzazione prenotazioni, trova dettagli, check-in, extra set up time , immagini di sottofondo personalizzabili, localizzazione, messaggi broadcast, autorizzazione tramite codice PIN. Streaming Video h.264, tecnologia Rava Sip Intercom, microfono e speackers integrati, indicatori di stato (verde= libero, rosso= occupato – blu) a led sul fianco del pannello. Connettività Ethernet, alimentazione PoE. Installabile su diverse tipologie di superfici. Disponibile nello colorazioni bianco e nero.

 

 

EXTRON : leader nelle soluzioni di integrazione audio video

A SIEC2014 le ultime novità sul fronte delle soluzioni di integrazione di sistema AV, fra cui il nuovo SMP 351, che offre streaming e registrazione flessibili ad alte prestazioni.

Extron_Pro_Series_550

SMP 351 è un processore multimediale di streaming che permette di catturare e distribuire sorgenti e presentazioni AV live. SMP 351 supporta fino a cinque input e consente di creare presentazioni ad alto impatto combinando due segnali ad alta risoluzione, un’immagine di sfondo e metadati in layout dinamici.

SMP 351 offre sia capacità di streaming live sia di registrazione, rendendo possibile la diffusione dei contenuti in tutte le sedi raggiunte dalla rete.

La linea di prodotti DTP Systems di Extron, è invece la piattaforma di integrazione più completa del settore AV per sistemi di piccole o medie dimensioni. Fra i prodotti si contano 46 diversi modelli di extender in un vasto assortimento di dimensioni e formati video, oltre a 14 switcher e matrici con caratteristiche essenziali di elaborazione e controllo dei segnali AV. Questa linea completa di prodotti offre tutte le caratteristiche avanzate di integrazione necessarie a creare un sistema di commutazione e distribuzione AV flessibile e affidabile, grazie a prodotti di scaling, elaborazione del segnale, commutazione, commutazione a matrice, amplificazione audio, DSP audio e controllo del sistema AV.

 

Extron_DTP_CrossPoint_84_460

Presentata anche la nuova linea di sistemi di controllo configurabili della serie Pro. I nuovi prodotti di controllo serie Pro comprendono 12 nuovi e sorprendenti touchpanel TouchLink Pro con caratteristiche più potenti e formati da 3,5 a 15 pollici. Il fulcro di questi nuovi sistemi è Global Configurator Professional, un software di configurazione dinamico ideale per applicazioni e sistemi di controllo che spaziano da aule didattiche a singolo proiettore fino a progettazioni di sistemi di controllo ampie e complesse.

 

 

EXHIBO WSM: un software, mille possibilità

Ecler Powered Media Mixer HMA120, mixer amplificato in grado di accettare in ingresso 3 linee, 2 microfoni e di fornire in uscita una potenza di 120 W mono, prelevata sia come tensione costante a 70 o 100 V, sia a bassa impedenza. Le due uscite in potenza possono essere anche sfruttate contemporaneamente, per collegare sia diffusori a 8 o 4 ohm sia una linea di diffusori a 100V. Ulteriore novità è la nuova Serie NXA di amplificatori di potenza a quattro e a sei canali, dotati di un potente DSP implementato in ogni canale e di una matrice digitale completamente configurabile dall’operatore.

K-array, con la Serie Tornado di diffusori point source, rinnovata nel design e nelle prestazioni, ed gli amplificatori di potenza della famiglia KA, ovvero KA24 e KA84, rispettivamente pari a 4 x 500W e 4 x 2000 watt su 4 ohm. Sempre protagonista, inoltre, è Anakonda KAN200+, dotata di un numero doppio di driver installati al suo interno e in grado di fornire una maggiore pressione acustica.

Sennheiser TeamConnect, soluzione per meeting audio all-in-one che garantisce semplicità di installazione e di utilizzo con un’elevata qualità audio. TeamConnect è una soluzione professionale end-to-end che integra altoparlanti, microfoni, unità di controllo e la completa gestione della connettività – tutto il necessario per attrezzare sale riunioni fino a 16 utenti. Immancabile, l’LSP 500 PRO, sistema di amplificazione completamente wireless per razionalizzare e velocizzare gli allestimenti congressuali garantendo la ormai nota affidabilità Sennehiser.

 

Exhibo_TeamConnect_460

 

Vicoustic, ampia gamma di soluzioni per l’acustica corredata di servizi innovativi a tutto vantaggio di installazioni efficaci. Un mix capace di colpire a prima vista per design rivoluzionario, finitura impeccabile, varianti di colore per la migliore adattabilità al contesto ambientale e architettonico, elevato standard di ignifugazione e rispondenza alle normative ambientali e di sicurezza senza compromessi in termini di qualità acustica.

Vity Solutions, soluzioni audio/video PRO soddisfare la richiesta di automazione dei system integrator per la realizzazione di installazioni professionali in ambienti quali sale conferenze, meeting room, sale multimediali, centri congressi, aule universitarie e ambienti residenziali. Vity garantisce la massima affidabilità ed il miglior rapporto qualità/prezzo, senza rinunciare alla semplicità di programmazione: punto di forza del sistema è sempre stato lo sviluppo dell’interfaccia grafica e di controllo in ambiente Windows attraverso azioni di “drag&drop”. L’offerta Vity si articola principalmente in Controller, Gateway e Touch Panel.

 

ESSEDI’ VIDEO COLLABORATION

Il realismo nelle comunicazioni video.

Essedi presenterà al SIEC le principali novità della Polycom, leader mondiale di sistemi di Video Collaboration. Particolare attenzione sui nuovi sistemi di videoconferenza dalle serie RealPresence Group ed il CX5100.

 

essedi_cx5100-460

 

Serie RealPresence Group

Con le RealPresence Group Polycom innalza lo standard per le prestazioni video e audio. La possibilità di visualizzare i partecipanti ed il contenuto ad una risoluzione di 1080p60 (in full HD a 60 fotogrammi al secondo) migliora il livello di realismo delle comunicazioni video. La tecnologia H.264 High Profile delle Group RealPresence, consente una visualizzazione delle immagini con una risoluzione di 1080p60, con un consumo di larghezza di banda ridotto fino al 50%. Le soluzioni RealPresence Group garantiscono un maggiore livello di interoperabilità rispetto a qualsiasi altra soluzione di collaborazione video disponibile in commercio. Completamente basate su standard, queste soluzioni vi permettono di collegarvi a milioni di altri sistemi video analoghi di diversi brand. Inoltre, l’interoperabilità nativa con le principali piattaforme di comunicazioni unificate (UC), quali Microsoft Lync 2013 e 2010, vi offre la possibilità di integrare facilmente le videochiamate nelle vostre comunicazioni, senza l’aggiunta di costosi e complessi gateway, consentendovi di sfruttare gli investimenti sostenuti per la piattaforma UC in uso e semplificando al contempo l’esperienza degli utenti. La soluzione RealPresence Group fornisce anche il supporto del protocollo TIP per una connessione diretta agli ambienti Cisco non basati su standard. La straordinaria architettura SVC interoperabile di Polycom offre funzioni di chiamata video sia per i sistemi video esistenti che per i nuovi sistemi SVC. Questo approccio esclusivo garantisce la massima protezione degli investimenti ed evita la creazione di “isole di video” che consentono di chiamare esclusivamente i sistemi simili.

 

Polycom CX5100 per Microsoft Lync

Ottimizzata per Microsoft Lync, la unified conference station CX5100 di Polycom mette insieme le potenti funzionalità di collaborazione di Microsoft Lync basate su voce, video e contenuti mediante un’esclusiva visualizzazione panoramica a 360 gradi dell’intera sala. I partecipanti saranno visualizzati ad una risoluzione 1080p, grazie alla videocamera USB a 360°, con tecnologia che consente di inquadrare automaticamente l’oratore che prende la parola, per garantire una conversazione più completa e interattiva. Un design intuitivo con funzionalità complete plug-and-play semplifica l’installazione e l’utilizzo di Polycom CX5100.

 

EUROMET: un supporto totale. Ed easy

Linea di supporti Wally : ultima novità in casa EUROMET

La linea di supporti Wally è la nuova nata in casa Euromet ed oltre alla consolidata affidabilità e alla minuziosa scelta dei materiali, garantisce una velocissima installazione e, grazie alle comode manopoline laterali, consente una regolazione del beccheggio puntuale e precisa. Wally è un sistema Universale per tutti i modelli di monitor e TV fino a 40 Kg ed è prodotto in due versioni: Wally-M e Wally-L.

 

Infinigrid consente tutte le regolazioni possibili per un sempre più corretto allineamento dei monitor, ma la cosa più importante è che evita di fare il push and pull danneggiando il panel e avendo una ridotta dimensione per un eventuale cable management, infatti, il nostro sistema “lean and turn”, consente con una minima pressione (2Kg) su uno dei due angoli inferiori del modulo di potere tirarlo a se e girare il monitor fino a 90° avendo tutto lo spazio frontale disponibile. Ultimo ma non ultimo è l’unica soluzione sul mercato che consente anche il “back to back” sia da free standing che da soffitto.

Il supporto professionale per sistemi audio e video Arakno invece, è stato progettato da Euromet per ottenere una totale compattezza e contemporaneamente la massima modularità della struttura. E’ stato studiato per poter avere la capacità di calibrare micrometricamente l’inclinazione del videoproiettore mediante quattro manopole, senza utilizzo di altri strumenti. Il meccanismo di connessione rapida rende sia il collegamento che la rimozione immediati e facili mentre il dispositivo di calibrazione, brevettato, consente una messa a punto dell’immagine altamente precisa. Da evidenziare che il dispositivo è interamente realizzato in acciaio inox, e può dunque essere utilizzato anche in ambienti outdoor. Nella versione standard, Arakno è progettato per supportare fino a 45 kg, e fino a 20 nella versione mini. Fra le dotazioni di Arakno vi sono prolunghe telescopiche, braccetti aggiuntivi, adattatore per traliccio “americana” con aliscaf.

 

LIGHTWARE VISUAL ENGINEERING : dalla complessità alla semplicità

Soluzioni per semplificare operazioni anche molto complesse.

A SIEC 2014 in esposizione le ultime novità nelle gamme di prodotti prodotte dall’azienda: matrici (Modulari e Standalone), un’ampia serie di extender (CAT e Fibra) per la gestione di segnali DVI (Single Link e Dual Link), HDMI (3D e 4K) e DisplayPort, soluzioni MODEX (extender modulari) e il nuovissimo sistema di gestione con 8 Media Layer (Audio,Video e Controlli) denominato 25G.

 25G‐FR80x80

La 25G-FR80x80 è una matrice per operare 24/7 e in grado di gestire 80 porte input/output con più tipi di segnale su 8 layer indipendenti. La banda passante della matrice garantisce la compatibilità con standard video quali HDMI 2.0, il DP 1.2, tutti i formati 3D, Forward e Return audio (ARC), la trasmissione di segnali USB-KVM, Ethernet, RS-232/RS-422 bidirezionali, segnali IR e CEC.

MODEX è una linea di trasmettitori e ricevitori modulari con più di 5.000 varianti, supporto dei formati 3D e 4K, segnali audio/video analogici e digitali, USB KVM ed Ethernet che offre al mercato AV-Pro e Broadcast la più veloce, innovativa e flessibile famiglia di extender su singola fibra o singolo cavo CAT5/6/7.

 

La nuova famiglia di extender universali HDBaseT (UMX-TPS) è presentata invece sia in versione classica che da muro o pavimento. Ogni prodotto trasmette diversi formati video con una risoluzione fino a 4K più audio e segnali di controllo e per una distanza di 170 metri su single cavo CAT.

 

LINDY: soluzioni easy per system integrator. Soluzioni performanti e affidabili per trasmettere segnali a lunga distanza

LINDY offre soluzioni pensate per semplificare la vita ai system integrator che necessitano di inviare segnali a lunghe distanze: Extender HDMI su fibra ottica, la soluzione più redditizia, performante ed affidabile presente sul mercato per trasmettere un segnale HDMI su lunghe distanze.

lindy_extender_hdmi_460

Questo Extender di ultima generazione consente di inviare segnali video HDMI 1.3/1.4 High Speed CAT2 con risoluzioni FullHD 1080p, 1600p, 4K@30Hz e 3D e audio multicanale fino a un massimo di 300mt tramite un solo cavo in fibra ottica duplex multimodale SC/SC con Ø50/125μm (non

incluso nella fornitura). L’Extender è composto da due moduli, un trasmettitore e un ricevitore, che vanno collegati alla sorgente e al Monitor HDMI tramite dei cavi standard HDMI (o DVI-HDMI) lunghi fino a 3mt.

Per rendere l’extender HDMi su fibra ottica ancora più performante Lindy consiglia i Cavi in fibra ottica LINDY Duplex multimodali con Ø nucleo/ guaina: 50/125 μm, in versioni OM2 e OM3. I cavi sono tutti Zip- Twin, privi di alogeni e con una dispersione luminosa massima di 0.3dB, 0.45dB per MT-RJ. Test di controllo e parametri cavo inclusi. Lunghezze disponibili da 1 a 20mt, altre lunghezze e connettori sono disponibili su richiesta.

E ancora, i cavi Slim HDMI High Speed Slim CROMO® che uniscono ottime performance ad un raffinato design. Oltre ad essere molto curati nel design, sono costruiti con materiali di altissima qualità per garantire le migliori performance nelle vostre installazioni. I cavi Cromo sono dotati di un connettore metallico lucente e di un elegante cavo color antracite. Ogni finitura è cromata a specchio, rendendo il cavo LINDY perfetto per qualsiasi situazione di classe.

 

PRASE Engineering: audio e video senza interferenze

PRASE Engineering presenta le novità nei sistemi audiovisivi di Astell&Kern, Biam, Genelec, Rane, Lab Gruppen e Shure

shure_radiomic_460 

SHURE presenta MWX, serie di radiomicrofoni della serie Microflex Wireless ideali per sale adibite a riunioni e conferenze AV. Questa “piattaforma” comprende un sistema di prodotti avanzati per conferenze.

E la serie di radiomicrofoni digitali QLXD che offrono funzionalità eccezionali per installazioni impegnative e per eventi dal vivo.

 

ASTELL & KERN A Siec2014 l’ultima novità in fatto di riproduzione digitale con AK120 II a stato solido di elevatissima qualità con doppio convertitore digitale-analogico in grado di leggere i seguenti formati: MQS; WAV, AIFF, FLAC, ALAC, APE, MP3, AAC, WMA, OGG e DFF, DSF (formati DSD64 e DSD128 SACD

 

BIAMP presenta TESIRA FORTE’: Piattaforma digitale multimediale Audio Networking (12 in / 8out), configurabile in diverse modalità grazie alle schede disponibili.

 

A firma GENELEC 4030BWM (serie 4000): Diffusore Amplificato di Riferimento per uso Home con costruzione brevettata DCW antiriflessioni in alluminio; 2 vie con amplificatore dedicato ai bassi da 40W e acuti a 40W, Woofer da 5” e Tweeter da 3\4”, Bass Reflex posteriore, Risposta in frequenza (-3dB) 55Hz-21Khz, Pressione acustica a 1mt. 100dB, Crossover a 3KHz, Regolazione Bassi da 0 a -4dB 3 Acuti +2dB, Ingresso bilanciato su morsetti Phoenix

 

RANE presenta HAL1x): Matrice multiprocessore per la gestione di 16 x 16 canali audio. 8 ingressi mic/line con alimentazione phantom +48 V e 8 uscite line analogiche bilanciate Possibilità di interfacciamento con gli automixer della serie AM per espandere il numero di ingressi microfonici. 8 porte RJ45 per connessione pannelli di controllo remoto serie DR. Controllo Ethernet da software Halogen. Controllo da dispositivi di terze parti tramite protocollo TCP/IP e possibilità di creare un’interfaccia web personalizzata. Funzioni di processamento e routing implementate attraverso 4 processori DSP

Rane_HAL1x_550

LAB GRUPPEN A SIEC2014 con Serie D, finali ad elevata potenza, realizzati appositamente per il sistema TESIRA di Biamp e con Serie LUCIA, finali di potenza per l’Install dotati di tecnologia “Auto Load Sense” per il riconoscimento automatico del carico – Serie IPD – Amplificatori di potenza compatti per il Touring, in classe D proprietaria con tecnologia IDEEA (IntelliDrive Energy Efficient Amplifier) per la gestione intelligente della potenza sui due canali in funzione del carico.

 Lab_Gruppen_Lucia_460

 

SATNET: interattività fatta sistema

Registrare, trasmettere in streaming e condividere, tutto alla massima potenza

 

Pearl: sistema di registrazione e streaming all-in-one : leggero, portatile e in grado di acquisire segnali video SDI, HDMI, VGA e audio su SDI e HDMI. Grazie ad un processore ad alte prestazioni, Pearl cattura, registra e trasmette in streaming simultaneamente due sorgenti ad alta definizione con risoluzione video fino a 2048×2048.

I layout degli stream e delle registrazioni sono personalizzabili, così come la scelta dei bitrates. Inoltre, Pearl è l’unico recorder Epiphan ad essere dotato di ingressi SDI e display touchscreen ad alta risoluzione, per il controllo locale dell’unità e per la preview video.

 

Spontania: piattaforma di videocomunicazione e collaborazione in Cloud

Compatibile con gli standard di videoconferenza H.323 e SIP, la piattaforma Spontania consente a migliaia di utenti di collegarsi in alta qualità, collaborare in real-time e condividere informazioni utilizzando client Microsoft Windows, MAC, Android e IOS (iPad, iPhone). Nella versione Enterprise, Spontania si integra con la rete informatica del cliente: a differenza della versione in Cloud, in cui si accede ad un servizio esterno, nella versione Enterprise il server è installato all’interno della rete del cliente permettendo di creare un ambiente “Private Cloud”.

 

spontania_platform_500 

 

Beamforming Microphone Array: Soluzione microfonica ad array

Il beamforming è quanto di più evoluto esista oggi sul mercato per la ripresa audio ambientale e la cancellazione di eco e dei rumori di fondo: integra infatti 24 microfoni e un potente processore che, oltre all’AEC e ANS, è in grado di eliminare il classico effetto di distanza tra relatore e microfono. Con un raggio di ripresa ottimale di 4 metri, e la possibilità di collegamento in cascata di più unità, Beamforming è la scelta ideale per qualsiasi scenario di audioconferenza.

 

STS ENGINEERING: una struttura modulare universale

La prima sala conferenze con proiezione 4K diventa realtà grazie al nuovissimo proiettore video Barco

Il nuovo Auditorium dell’Università IULM di Milano è in Italia la prima sala conferenze polivalente dotata di un sistema di proiezione video 4k. Il sistema consente di trattare e mostrare su uno schermo da 12 metri di base 4 immagini/filmati full HD contemporaneamente senza l’introduzione di compressioni e/o interpolazioni o fino a 16 layer video e un illimitato numero di layer grafici mediante processore DSP grafico.

Il proiettore video installato è il nuovissimo Barco HDQ-4K35, 3 chip DLP, da 35.000 lumen e con risoluzione nativa di 4096 x 2160 pixels.

 

sts_eng_HDQ-4K35_460

 

Del tutto inedita ed esclusiva la soluzione progettata da STS engineering per integrare l’impegnativo sistema di proiezione all’interno dell’ambiente regia dell’Auditorium: un vano insonorizzato di 2,5 metri cubi in parte incassato nella pavimentazione galleggiante e munito di sistema di ricircolo e rinfrescamento capace di smaltire fino a 1200 metri cubi/ora e tenere quindi sotto controllo i 27.000 Btu generati dal proiettore.

In linea con l’innovativo set di proiezione video tutti i sistemi audio/video/controllo e luci integrati da STS engineering all’interno dell’Auditorium: dal nuovissimo conference microfonico digitale Bosch Multi Media alla diffusone sonora multicanale 7+1 con cluster Electrovoice X-Line e banco audio Yamaha, dal sistema di incrocio e distribuzione video Extron XTP alle telecamere robotizzate Panasonic; il tutto controllato ed automatizzato con gli affidabili controller e touch Crestron.

 

SCM – Sistemi di comunicazione multimediale

Sale riunioni ad alte prestazioni con i sistemi di videoconferenza CISCO MX Series

Progettare sale riunioni dotate di prestazioni d’eccellenza è il must di S.C.M. , system integrator che da oltre quindici anni è attivo nella progettazione e realizzazione di soluzioni AV e Videoconferenza per Centri Congressi e di Formazione, BoardRoom, Uffici e Sale Multimediali in genere.

In linea con la propria filosofia aziendale, SCM presenta al SIEC 2014 i nuovi sistemi di videoconferenza CISCO MX Series, che uniscono features tecniche di altissima qualità ad una estrema semplicità di utilizzo e ad un design elegante e innovativo.

La mission di SCM è infatti creare per i propri Clienti ambienti di lavoro efficienti e confortevoli dove la tecnologia è al servizio dell’operatività e produttività aziendale.

I sistemi di videoconferenza Cisco MX   sono dotati di un comodo touchpanel di gestione e permettono di organizzare riunioni virtuali con scambio di video audio e dati ad alta risoluzione (1920x1080p/60 fps).

Nella versione Dual Camera i nuovi sistemi Cisco implementano la funzione di voicetracking pre rendere le riunoni a distanza estremamente naturali.

L’opzione di MultiConferenceUnit permette infine di connettere contemporaneamente più siti trasformando la Sala Riunioni in un moderno Centro di Collaborazione Video.

 

TAGLIABUE SISTEMI: per spazi ed eventi di comunicazione ad alta integrazione

Tecnologia e design si integrano per presentazioni interattive e videoconferenze al top

Totem Lift: Ideale postazione mobile per realizzare presentazioni interattive e videoconferenze in qualsiasi ambiente. Il design ed il colore bianco si adattano facilmente a spazi con pareti in vetro con finiture minimaliste e Hitech.

Totem Lift è un Supporto carrellato, regolabile in altezza per display di grande formato (60-80”). Il Supporto è attrezzabile con mensole per sistemi di videoconferenza e relative telecamere.

È realizzato in metallo verniciato a polvere epossidica in colore bianco RAL 9016 opaco. La struttura verticale è dotata di colonna di sollevamento per la regolazione in altezza del display .

Il passaggio cavi avviene all’interno della struttura verticale, chiusa posteriormente da un pannello ispezionabile e dotata di una presa multipla a 3 posti. I cablaggi trovano adeguata collocazione nelle due catene portacavi posizionate sul lato posteriore del display.

Converse 220 tilt: Monitor per l’incasso in tavoli riunione da 22”, Full HD, conforme HDCP, inclinabile di 15° e dotato di telecamera.

Modis 220 con telecamera: Monitor per l’incasso in tavoli riunione da 17”, Full HD, conforme HDCP, con apertura basculante ed attrezzabile con tastiera per PC.

Con Mic: microfono a scomparsa per tavoli. Il meccanismo motorizzato consente la scomparsa dei microfoni nel tavolo quando questi non servono.

Converse 220 tilt, Modis 173 e Con Mic sono prodotti da Element One e sono distribuiti in Italia da Tagliabue Sistemi.

Element One è una creativa azienda Tedesca che per prima ha realizzato monitor da incasso curando in modo particolare ed unico l’estetica e l’affidabilità.

 

 

 

 

Per maggiori informazioni:

www.sieconline.it

Press Office:
C Cube Comunicazione al cubo – Clio Arnoldi – T. 0248193994 – clio.arnoldi@ccube.it
www.ccube.it

 

Print Friendly


Share.

Comments are closed.