web analytics

Prodotti – World Data Bus – Sistema EDS

EDS è un sistema a tecnologia Bus basata su minuscoli moduli elettronici di rilevazione e attuazione, altamente performanti, alloggiabili in tutte le infrastrutture classiche di un impianto elettrico tradizionale (come scatole portafrutti e derivazioni), in grado di comunicare tra loro attraverso un BUS fino a 2 km di distanza. Tutti i moduli sono omologati con certificazione industriale di CLASSE A. Il sistema EDS si basa su logica distribuita e non necessita dunque di nessun organo di governo centralizzato (no master control). La gamma di prodotti comprende varie tipologie di moduli da 2, 4, 6, 8 ingressi, 2, 4, 6, 8 uscite, 2, 4, 8 ingressi/uscite e moduli prodotti dalle aziende “Partner” che sfruttano la tecnologia EDS quali ad esempio Home Innovation con la produzione di un cronotermostato (con programmatore orario personalizzabile dall’utente utilizzabile per qualunque attuazione su bus come ad esempio il controllo temporizzato dell’irrigazione o l’illuminazione) e una centralina scenari, e Thesis srl che con un programma applicativo web-based per la gestione remoto o locale dell’intero sistema domotico, consente di creare scenari diversificabili e programmabili in tempo reale.

EDS è un sistema aperto, World Data Bus rende disponibile il proprio protocollo di comunicazione per offrire a chiunque ne fosse interessato la possibilità di sviluppare un proprio sistema domotico avanzato o di integrare facilmente diversi sottosistemi, sfruttando come dorsale principale il bus EDS. Gli impianti realizzati con il sistema EDS possono supportare fino a 255 moduli collegati tra loro grazie a un Bus proprietario e disporre fino a 2040 punti di rilevazione o comando-attuazione. Ogni modulo è identificato da un indirizzo univoco configurabile attraverso un apposito software e un’interfaccia RS232/USB collegata ad un computer; grazie a quest’ultima è possibile una gestione centralizzata e computerizzata dell’impianto, e l’implementazione delle più avanzate funzionalità d’integrazione domotica.

Con il sistema EDS è possibile fornire ad un ambiente maggiori funzionalità rispetto ai sistemi elettrici tradizionali eliminando interventi di opere murarie nel caso di ristrutturazioni, risparmiando sulla mano d’opera e sul costo del materiale utilizzato nel caso di realizzazione di nuovi impianti. E’ possibile trasformare vecchi impianti o crearne nuovi in chiave elettronica, integrando anche vari tipi di sottosistemi (ad esempio la gestione di differenti scenari, il monitoraggio e la gestione tramite un Touch Screen, interfacce Web remote o telefoniche).

Con il sistema EDS il comfort è di casa, ad esempio con un semplice tocco è possibile avere la certezza che la propria abitazione si predisponga nella modalità desiderata. Uscita, ingresso, notte, ospiti sono solo alcuni esempi di scenari che si possono realizzare. La modularità di EDS consente inoltre di ampliare in qualsiasi momento successivo le funzionalità del sistema base con estrema semplicità, flessibilità e modularità senza opere murarie. Rispetto ad un impianto tradizionale, EDS elimina il rischio di folgorazione sui comandi in quanto è galvanicamente isolato dalla linea di esercizio 230 V. Grazie al funzionamento in bassissima tensione dei comandi l’elettrosmog è drasticamente ridotto.