web analytics

Aziende – NexKon

NEXKON, società italiana nei capitali e nelle idee, nasce con l’obbiettivo di offrire componenti affidabili al 100% italiani e si avvale di una struttura capace di fare chiarezza sulle esigenze del mondo KNX, dalla scelta dei componenti alla loro applicazione.

La fusione di competenze ventennali nella gestione ventennali nella gestione del BUS di campo e una presenza di alto livello tecnico sul territorio italiano consente a NexKon di proporsi come fornitore unico, capace di consegnare al cliente la conoscenza e la competenza che solo il produttore può avere sui propri prodotti.

Il protocollo KNX consente di utilizzare prodotti diversi di diversi produttori, ciascuno con le proprie peculiarità, sia hardware che software e se da un lato consente all’utilizzatore una grande libertà di scelta su un panorama internazionale, dall’altro è molto difficile che possa avere un’assistenza dedicata. Le logiche di prezzo impongono l’ottimizzazione, delle risorse e questo spesso comporta che un produttore fornisca i propri prodotti a più società , che li commercializzano ciascuna con il proprio marchio.

Lo standard tecnologico KNX oggi rappresenta una realtà diffusa nel settore del controllo di edifici ad uso terziario e residenziale con oltre 10.000 dispositivi espressione di 130 costruttori leader nel settore elettronico/impiantistico e con più di 12 milioni di nodi installati in tutto il mondo.

KNX è approvato come:

  • Standard Europeo (CENELEC EN 50090, CEN EN 13321-1 e CEN EN 1332-2 “KNXnet/IP”)
  • Come Standard Internazionale (ISO/IEC 14543-3)
  • Come Standard Cinese (GB/Z 20965)
  • Come Standard US (ANSI/ASHRAE 135)

Per maggiori informazioni consultare il sito Konnex all’indirizzo www.konnex.org

La serie civile NK-IGLASS
L’elegante serie NK-iGLASS, in vetro e completamente configurabile, si propone come una scelta alternativa alle normali pulsantiere oggi in commercio, consentendo di organizzare a piacere le proprie scelte tecnologiche presenti in un’abitazione privata o in un ufficio.


Webserver Controller by NexKon

CleverKon è il nuovo supervisore NexKon di ultima generazione pensato per gli impianti di Home and Building Automation basati sullo standard KNX.
CleverKon è autoconfigurante grazie alla procedura di importazione automatica dei progetti ETS, resa ancor più flessibile dalle regole parametriche di importazione, in pochi minuti è possibile riportare in CleverKon tutte le funzioni dell’abitazione verificandone subito il funzionamento, riducendo così drasticamente il tempo di setup e massimizzando il risultato per l’utente finale

Installabile su guida DIN e dotato sia di interfaccia IP che KNX, CleverKon non necessita di hardware aggiuntivi, diventando così il centro diretto per l’integrazione ed il coordinamento tra i diversi sistemi presenti in un impianto domotico.

Il vero significato della parola “Domotica”, infatti, consiste nella capacità di far convivere ed interagire i sistemi della propria residenza in modo sinergico o su base evento, permettendo un semplice controllo o una successiva modifica delle funzionalità dei vari ambiti presenti: dal controllo dell’illuminazione alle automazioni, dal sistema antintrusione alla regolazione del clima, dall’audio-video alla videosorveglianza, dall’irrigazione al controllo dei carichi.

Che si tratti di Windows, Mac o Linux è sufficiente un browser Internet per poter interagire in piena libertà alla gestione del proprio impianto, senza limitazioni; mentre per le piattaforme mobili Apple iOS & Android sono disponibili APP dedicate e gratuite che migliorano l’esperienza di gestione sia locale che remota di CleverKon, garantendo sempre ogni esecuzione dei comandi in tempo reale. L’ambiente amministrativo permette la configurazione e la personalizzazione della supervisione di un impianto domotico anche complesso, tramite un browser, senza quindi necessità di software o driver aggiuntivi. Le funzioni di base possono essere ulteriormente ampliate grazie alla possibilità di realizzare script personalizzati, inoltre, è possibile gestire anche le problematiche più complesse di integrazione con altri sistemi, attraverso diversi canali di comunicazione, per svolgere funzioni integrate.

Per maggiori informazioni: www.nexkon.it