web analytics

La domotica AVE si apre ai sistemi integrati

0

Le principali periferiche DOMINAplus ora possono essere utilizzate anche dai System Integrator grazie all’apertura ai protocolli standard.

Nasce dall’esigenza di unire due mondi, quello elettrico e dei system integrator, la scelta fatta da AVE di aprire la propria domotica proprietaria ai protocolli standard di comunicazione. Da oggi DOMINAplus è in grado di interfacciarsi con le migliori tecnologie, con sistemi e dispositivi di terze parti, offrendo così la possibilità di realizzare impianti complessi che abbracciano tutte le innovazioni e il design AVE.

I supervisori domotici DOMINAplus diventano gateway Modbus. Senza alcuna modifica, ma con un semplice aggiornamento del Web Server (cod. 53AB-WBS) è possibile integrare e far gestire la domotica proprietaria AVE a sistemi basati su Modbus, uno dei protocolli di comunicazione seriale più diffusi fra i dispositivi elettronici industriali di tutto il mondo. L’apertura al protocollo Modbus, essendo uno standard internazionale, spalanca potenzialmente le porte ad infinite possibilità d’integrazione per le periferiche DOMINAplus.

I dispositivi della domotica AVE possono essere gestiti da impianti gerarchicamente più articolati, come ad esempio quelli adottati da grandi aziende, centri commerciali o catene alberghiere, per costruire sistemi eterogenei. Le nuove strutture funzionali saranno in grado di utilizzare sinergicamente le potenzialità dell’impianto d’origine per creare nuove funzionalità in grado di soddisfare anche le esigenze più complesse. DOMINAplus è infatti in grado di gestire numerose funzioni, dalla gestione e regolazione dell’illuminazione (tramite dimmer) alla climatizzazione, controllo delle tapparelle, allarmi tecnici e molto altro ancora. Oggi, grazie a questa apertura ai protocolli standard, DOMINAplus diventa anche l’espansione dei sistemi a logica programmabile (PLC) o di supervisori SCADA utilizzati dai System Integrator.

Sfruttando lo stesso protocollo di comunicazione con standard Modbus, la domotica AVE espande la già ampia gamma di funzionalità consentendo anche la gestione degli impianti di climatizzazione dei principali marchi presenti sul mercato internazionale. Infatti i supervisori DOMINAplus includono, all’interno del proprio applicativo software, anche il gateway configurabile per sistemi di climatizzazione, permettendo così per ciascuna zona termica il controllo della temperatura, la gestione dello stato on/off e la relativa stagione (Estate/Inverno).

Inoltre la domotica AVE si apre al mondo CRESTRON®. Grazie all’interfaccia di comunicazione 53BSA232, che opera come gateway AVEbus seriale RS232, è possibile far dialogare il sistema di supervisione CRESTRON® con le periferiche del sistema domotico DOMINAplus. L’integrazione di questi sistemi permette la creazione di impianti evoluti di automazione domotica dell’edificio, climatizzazione, multimedialità e diffusione sonora.

Gli aggiornamenti per il Web Server sono già disponibili sul sito di AVE nella sezione Professionisti alla voce Sistemi Integrati (www.ave.it/it/professionisti/sistemi-integrati), dov’è possibile scaricare le librerie per il mondo CRESTRON® e i registri per il protocollo Modbus.

DOMINAplus è ora un sistema aperto che si integra perfettamente, senza alcuna modifica impiantistica, con le migliori tecnologie e dispositivi di altri produttori. Installatori e system integrator possono portare a termine progetti complessi, sviluppare soluzioni innovative, aggiungendo valore all’impianto grazie al design, alla scalabilità e a tutte le funzioni della domotica AVE.

 

 

AVE_logo_g

Per maggiori informazioni:

www.ave.it/it/professionisti/sistemi-integrati

AVE Spa
www.ave.it

Print Friendly


Share.

Comments are closed.