web analytics

L’exploit di Illuminotronica 2015

0

 

Numeri da record per la mostra-convegno con 6.300 operatori intervenuti e un 35% di crescita.

Milano, 10 Ottobre 2015 – Una quinta edizione di assoluto successo per Illuminotronica, l’unico evento professionale in Italia dedicato al “visibile” e alle sue applicazioni svoltosi dall’8 al 10 ottobre a Padova. Un successo sancito dalla presenza di un pubblico altamente specializzato di 6.300 operatori, composto da decisori aziendali, responsabili acquisto, energy manager, impiantisti, installatori, system integrator, architetti, lighting designer, uffici tecnici della Pubblica Amministrazione, illuminotecnici e progettisti.

Presentandosi al via con il tutto esaurito (quindi con tutti gli spazi espositivi occupati), su un’area di oltre 3.000 mq e con 160 aziende presenti dei settori domotica, illuminazione ed elettronica, la manifestazione ha registrato una crescita del 35% rispetto all’anno precedente.

Notevole anche l’incremento delle presenze internazionali (+20%) che, insieme agli operatori qualificati presenti, ha decretato l’ottima riuscita dell’iniziativa padovana, declinate quest’anno in tre aree applicative – Lighting & Design, Domotica ed Elettro & Micro – con corrispondenti spazi espositivi, sessioni convegnistiche, corsi e workshop.

 

ill2015_standdomotica

 

I numeri di Illuminotronica confermano l’evento quale punto di riferimento per tutti i professionisti della luce e della domotica. Un momento unico nel panorama italiano per aggiornarsi, sviluppare business, conoscere e confrontarsi sul tema dell’illuminazione, della domotica e delle nuove tecnologie, focalizzandosi su soluzioni e prodotti dedicati al benessere e alla sicurezza delle persone.

 

Un format vincente tra contenuti ed esposizione 

L’entusiasmo, la condivisione degli intenti e la formula vincente, insieme alle iniziative dedicate alla formazione e all’aggiornamento professionale – organizzate grazie alla collaborazione con Università, Associazioni di categoria e istituzioni/enti – hanno rappresentato gli elementi chiave del successo di Illuminotronica 2015.

Illuminazione pubblica a LED e smart city; domotica, sicurezza e controllo visivo; smart lighting e controllo della luce; OLED e nuove frontiere tecnologiche; Human Centric Lighting e illuminazione adattiva; standard, normative e protocolli per l’installazione; risparmio energetico e soluzioni intelligenti. Questi alcuni degli argomenti che hanno caratterizzato il palinsesto convegnistico, con oltre 70 tra dibattiti e interventi.

“Con orgoglio e soddisfazione prendiamo atto dei risultati al di sopra delle stesse aspettative di Illuminotronica 2015 ha dichiarato Silvio Baronchelli, Presidente Tecnoimprese, organizzatore della manifestazione – Ciò è la concreta conferma di una industria in forte crescita e di sempre più numerosi operatori che sanno e intendono proporre prodotti e soluzioni capaci di soddisfare le dinamiche congiunte della innovazione tecnologica SSL e del Design. Lo stesso successo del Codega Prize, assegnato a Ca’ Zen a Venezia, ha sottolineato, del resto, il ruolo sempre più centrale della manifestazione con il premiare le migliori opere di illuminazione presentate da lighting designer italiani e stranieri.” 

 

Premio alle eccellenze nel lighting design e alle smart city 

Illuminotronica ha rappresentato anche un’occasione per riconoscere le eccellenze nelle soluzioni e nel design della luce, attraverso:

  • Award Ecohitech – Giunto alla 17^ edizione, si rivolge alle Pubbliche Amministrazioni virtuose che hanno adottato la tecnologia a LED nell’illuminazione pubblica ottenendo significativi risultati di risparmio energetico e comfort.
  • Codega Prize – Riconoscimento internazionale alle eccellenze nel lighting design promosso da Assodel in collaborazione con IDEA (International Distribution Electronics Association) e con il patrocinio di APIL (Associazione Italiana Professionisti dell’Illuminazione).
ill2015_areaespositiva1

 

I commenti dei nostri espositori e visitatori 

Serena Tellini e Francesco Iannone, lighting designer 

La fiera è un crescendo. La qualità dei prodotti e degli espositori è decisamente elevata.

Un ambiente nel quale un lighting designer può trovare tantissimo. Perché oggi l’illuminazione non è solo LED o luce, ma controllo e gestione dei dati e delle informazioni. Qui possiamo trovare tutti i componenti dell’elettronica a supporto della luce. Per un lighting designer è un “bengodi”.

Raffaele Meo, Xistemled – settore Illuminazione

Sono sorpreso positivamente da Illuminotronica sia per la qualità dei contatti che per la quantità. Abbiamo avuto visite qualificate e soprattutto qualificanti, riscontrando un grande interesse, di qualità.

Norbert Hofer, Proled – settore Illuminazione

Per noi la fiera è andata molto bene. Abbiamo ricevuto molti contatti interessanti, incontrando sia clienti che nuovi visitatori. Un’occasione importante per mostrare prodotti nuovi e soluzioni.

Giovanni Grauso, Home Innovation – settore Domotica

Per noi produttori di domotica è andata molto bene, con un grande interesse riscontrato sul fronte della domotica e dell’integrazione. Siamo stati favorevolmente colpiti dall’interesse e dalla preparazione tecnica degli ospiti che ci hanno visitato.

Paolo de Michieli, El.Mo. – settore Sicurezza e Domotica

Un’edizione ricca di partecipazione, interessante anche per l’introduzione della domotica come tema fondamentale. C’è stato molto interesse da parte del pubblico.

Interessante anche la partecipazione delle scuole e degli istituti che si sono dimostrati molto curiosi e interessati.

Nicola Trivellin, Light Cube – settore Illuminazione e Ricerca

Illuminotronica è andata bene, abbiamo avuto contatti interessanti, la possibilità di assistere a presentazioni molto utili e soprattutto la possibilità di avere correlazioni e incontri con lighting designer che non si incontrano tutti i giorni.

Luca Giobelli, Im-Ex – settore Componenti Elettronica

Siamo molto contenti, la fiera è stata molto positiva. Tanti clienti e tanti visitatori. Soprattutto, è stata molto tecnica, quindi di interesse per i nostri prodotti. Il nostro voto è molto positivo.

Giuseppe Salafia, Teleindustriale – settore Componenti Elettronica

Ogni anno questa fiera assume rilievo. Gli espositori sono aumentati e anche i visitatori. Illuminotronica è stata organizzata in modo egregio. Ringrazio lo staff di Assodel e Tecnoimprese che ha saputo organizzarla bene.

 

Appuntamento nel 2016 

La nuova edizione di Illuminotronica è per il 6-7-8 ottobre 2016, sempre a PadovaFiere.

 

Per maggiori informazioni:

segreteria@illuminotronica.it 

www.illuminotronica.it 

 

 

Print Friendly


Share.

Comments are closed.