web analytics

LE MACCHINE INVISIBILI – Scienza e tecnica in tre camere e cucina

0

Autore: Piero Bianucci
Editore: Longanesi
Anno: 2009
Pagine: nd
Prezzo: Euro 18,
60
ISBN: 8830426482

 

 

 

La cucina è un laboratorio: spaghetti e pollo arrosto sono il risultato, più o meno gradevole, di un vortice di reazioni bio-fisiche. In camera da letto avvengono reazioni ancora più delicate: piccole invenzioni come cerniere lampo, reggicalze e bottoni a pressione in posizione strategica talvolta hanno effetti travolgenti.

In bagno sono molecole a due facce, una idrofila e una idrofoba, a combattere la millenaria guerra alla sporcizia. Satelliti artificiali portano il mondo davanti al divano del salotto e un laser ci fa ascoltare Madonna o i Berliner Philharmoniker.

Computer e Internet mettono un miliardo di persone alla portata di un clic…

Dal forno a microonde al lettore di DVD, dall’aspirapolvere alla lavatrice, decine di macchine fanno della nostra casa una tana accogliente. Dietro ci sono secoli di scienza, geni come Faraday e Einstein. Eppure a queste macchine siamo così abituati che per noi sono diventate invisibili, «scatole nere» dal contenuto misterioso.

Questo libro racconta la loro storia, a cominciare dai 30-40 motori elettrici che lavorano come docili schiavi nascosti negli elettrodomestici. Perchè scienza e tecnologia hanno migliorato l’esistenza umana in modo incredibile: è merito loro se nel 1900 si campava in media 44 anni e oggi

 

Print Friendly


Share.

Comments are closed.